Help
Help

Cacciatore Oscuro

Sezione Boss

external image 5s1h3PM.jpg


Descrizione

Boss assolutamente opzionale locato nel Baratro Oscuro, accessibile raggiungendo il Rank 2 con il patto dei pellegrini dell'oscurità. Ricorda una sorta di angelo della morte con quattro braccia, due delle quali costantemente incrociate sul petto.
Per raggiungere questo boss dovrete aver affrontato tutti e tre i dungeon proposti dal patto ed aver acceso i tre grandi focolari all'interno di essi (portatevi delle Fiamme della Farfalla, non troverete fonti di luce nei dungeon).
Completato il terzo dungeon (non importa in quale ordine) il baratro nebbioso che normalmente vi riportava fuori, ora porta allo scontro con questo boss.

Se morirete a causa del boss, dovrete rifare uno qualunque dei tre dungeon fino a raggiungere di nuovo il baratro nebbioso. Personalmente consiglio di rifare il dungeon locato nel Bosco Ombroso, in quanto probabilmente il più facile.

Attacchi


Nome Attacco
Descrizione

Fendenti oscuri

Il boss creerà dalla propria mano una lama d'energia oscura e tirerà fendenti ed affondi verso il nostro personaggio. Facilmente evitabili in rotolata.

Sfere di fuoco

Il boss alza le mani al cielo e crea una sfera di fuoco sopra la propria testa. da questa sfera partiranno tre palle di fuoco verso il nostro personaggio. Danni elevatissimi se colpiti dalle onde d'urto, evitabili correndo mentre il boss le lancia.

Sfere oscure

Simili alle sfere di fuoco: Il boss stavolta creerà due globi oscuri, uno sopra la sua testa ed uno altrove. A questo punto lancerà due palle d'energia nella sfera sopra la sua testa e queste usciranno dall'altra sfera, dirette verso di voi. Evitabili anche queste correndo, attenti alle onde d'urto.

Raggio oscuro

Il boss si alza in volo e casta dalla mano un lungo fascio d'energia oscura verso di voi. Vi inseguirà, ma è molto lento. Facilmente evitabile spostandosi di lato fino ad esaurimento, oppure correndo sotto il boss (stando sotto il boss il raggio non vi colpirà).

Lancia dell'Anima

Se il player è molto distante, il boss gli scaglierà contro una enorme Lancia dell'Anima Oscura. Facilmente evitabile.

Esplosione oscura

Il boss si ranicchia su sé stesso per un paio di secondi e rilascia un'esplosione oscura attorno a sé.

Invisibilità

Il boss diventa invisibile per un paio di secondi, disingaggiandosi e diventando immune ai danni. Ricomparirà a breve distanza da dove è scomparso.

Teletrasporto

Il boss si teletrasporta molto distante da voi, disingaggiandosi.

Mitosi

Una volta perso il 30% circa di vita, il boss può sdoppiarsi. Non vi troverete di fronte ad una semplice copia del boss, ma ad un vero e proprio clone, che condivide la stessa vita e fa gli stessi attacchi del boss.
N.B.: questa tecnica non viene utilizzata nel momento in cui si rimane attaccati al boss per tutto il combattimento.

Strategia

Boss estremamente pericoloso; tutti i suoi attacchi leveranno una quantità di vita enorme al personaggio e alcuni, come le palle di fuoco, possono potenzialmente ucciderlo sul colpo.
Il boss è piuttosto veloce e lascia pochi momenti per attaccarlo. Mentre sta castando le palle di fuoco o le sfere oscure, non pensate neppure di approfittarne per a colpirlo, ma mettevi a correre e continuate a farlo fino a che tutte le sfere non sono state evitate.
Un buon momento per colpirlo è dopo la sua sequenza di fendenti oscuri, oppure appena finisce il raggio oscuro (il boss si alza in volo mentre lo casta, corretegli sotto e non vi colpirà, appena scende approfittatene per piazzare un paio di colpi, oppure colpitelo direttamente in volo con le magie).
Cercate di stare sempre vicino al boss, i suoi attacchi a distanza sono ben più pericolosi dei fendenti, e allontanatevi ogni volta che inizia a castare qualcosa. Fate molta attenzione a quando sta per usare l'esplosione oscura e gli siete vicini.
Quando il boss si sdoppia, dovrete prestare doppia attenzione. Cercate di tenere in vista sempre entrambi e attaccate solo quando avete schivato le mosse di tutti e due. In alternativa si può ricorrere ad attacchi a distanza come lance del fulmine e arco e frecce, ma significa evitare continuamente gli incantesimi del boss.

Pro Tip of the Day

Il boss è ESTREMAMENTE debole al fuoco, anche più di molti altri boss. Le piromanzie castate con una Fiamma della Piromanzia +10 faranno una danno elevatissimo, così come le armi infuse con il fuoco.
Quando il boss si sdoppia, se riuscirete a trovare un momento libero in cui entrambi sono vicini tra loro e riuscite a castare una Tempesta del Caos, li shotterete (la vita è condivisa, e se li colpite contemporaneamente i danni si sommano).

Personalmente li ho uccisi in tre colpi: Due Gabbie infuocate mentre il primo era solo e l'ho portato al 60% di vita, dopo che si è sdoppiato non ho fatto altro che scappare e schivare fino a che non è giunto il momento propizio: uno dei due si era alzato in volo a usare il raggio oscuro mentre avevo appena schivato una lancia dell'altro. Sono corso sotto il boss in volo ed ho iniziato a castare la tempesta del caos mentre quello scendeva e l'altro si avvicinava. La tempesta li ha colpiti in pieno entrambi, levandogli il restante 60% di vita

Il boss resta comunque uno dei più difficili del gioco, se non affrontato adeguatamente preparati.
Ricordate che il boss usa solo attacchi magici oscuri e di fuoco. potrete pararli con uno scudo con una buona difesa al magico ed al fuoco e ridurre il loro danno con anelli ed armature adatte.

Oggetti Ottenibili

  • 35.000 Anime (NG) / 70.000 (NG+)
  • Anima Cacciatore Oscuro
  • Rank 3 dei Pellegrini dell'Oscurità



Load more
Chat