Help
Help

Cavaliere dello Specchio

Sezione Boss
external image 300px-looking_glass_knight_132.png


Luogotenente di re Vendrick, incaricato di testare l'abilità di coloro che cercano di servire l'ordine dei cavalieri reali di Drangleic. Dedito al suo dovere, continua ad attendere sfidanti alla fine del Passaggio del Re molto tempo dopo la scomparsa di Vendrick e il successivo crollo del regno. Coloro che falliscono il test vengono massacrati da questo cavaliere enig matico dal volto celato dietro una maschera di freddo metallo.

Descrizione

Boss che difende il Passaggio del Re. Lo scudo che impugna può evocare degli NPC ostili.

Attacchi

  • Fendente multiplo: Due o tre fendenti dati con lo spadone. Colpiscono di fronte e a volte di lato.
  • Affondo: Un affondo a lunga gittata con lo spadone.
  • Attacco in salto: Dopo un lungo salto, il boss effettuerà un colpo a terra con lo spadone. Molto pericoloso se non schivato.
  • Colpo di scudo: Un possente colpo con lo scudo. Molto lento e facilmente evitabile.
  • Parafumine: Il boss si fermerà qualche secondo con la spada verso il cielo e imbriglierà dei fulmini in essa, dopo questo caricamento può fare tre diversi attacchi.
  • Saetta: Dopo aver usato la mossa Parafulmine, il boss farà partire una saetta che parte dritta verso il giocatore. Molto veloce.
  • Coni di fulmine: Dopo aver usato la mossa Parafulmine, il boss farà partire tre sfere elettriche dirette verso il giocatore. Lente, ma coprono un'area piuttosto grande.
  • Giravolta fulminante: il boss fa un giro su se stesso con la spada carica di fulmini. Attacco a medio raggio solo attorno al boss. Allontanatevi o schivatela con una rotolata.
  • Evocazione: Dopo aver perso circa il 30% di vita il boss si fermerà diversi secondi con lo scudo piantato a terra ed evocherà un npc ostile. Il boss può essere attaccato senza pericolo in questo momento, se i danni che gli farete saranno sufficientemente elevati, potrete anche fermare l'evocazione. Dopo un altro 30% circa di danno il boss può evocare un altro npc.

Strategia

Il boss parte sempre all'attacco con affondo o attacco in salto, percui preparatevi a schivarlo una volta varcata la nebbia. I suoi colpi sono facilmente parabili con un buono scudo o evitabili.
Evitate di attaccarlo frontalmente: il suo scudo ha il 100% di riduzione danno e vi sbilancerà leggermente, percui girategli sempre attorno e colpitelo alla fine della sua combo. Rimanetegli alle spalle, spostati sulla sinistra (quella in cui il Cavaliere tiene lo scudo) in modo da poter eludere la maggior parte dei suoi attacchi, ma prestate attenzione al tracking del Cavaliere, in quanto il più delle volte ruoterà su se stesso riuscendo a raggiungervi.

Quando inizia a caricare la spada, potrete decidere di fare due cose: attaccarlo, per poi schivare l'attacco successivo, o allontanarvi per curarvi.
Quando invece inizia a castare l'evocazione di un npc, attaccatelo senza sosta alle spalle. Non attaccate lo scudo; non si può infrangere, e provocherà danni se gli siete di fronte al momento dell'evocazione.
Uccidete subito l'npc appena evocato, mettete un po' di spazio tra voi e il boss per farlo. L'npc ha circa 600 hp, quindi in circa tre colpi morirà, a seconda della vostra arma, oppure avvicinatevi a lui velocemente appena l'npc esce dallo scudo, in quanto potrete attaccarlo senza pericolo per qualche secondo. Sono raccomandate armi piccole e veloci per questo scontro, in quanto le armi di grandi dimensioni avranno più probabilità di urtare lo scudo del Cavaliere vanificando il vostro attacco. L'armatura del Cavaliere infine, è resistente all'elemento fulmine, tuttavia la pioggia, che cade incessantemente nell'arena, ridurrà tale difesa rendendo comunque efficaci miracoli ed armi infuse (da evitare l'elemento fuoco perchè, per lo stesso motivo, risulterà indebolito).

Pro Tip of the Day

Il boss usa molti attacchi di fulmine. Equipaggiando tutti i pezzi d'armatura con buona difesa all'elettricità che avete prima dello scontro lo renderà più semplice.
Arrivati a questo punto del gioco, inoltre, dovreste già aver ottenuto un Anello della Difesa al Fulmine +1. Se ce l'avete equipaggiate anche questo.
Benhart di Jugo può essere evocato subito prima della nebbia del boss.

Da notare:


Si può essere evocati dal Cavaliere dello specchio al posto degli npc, per aiutarlo a sconfiggere il player che l'ha sfidato nel suo mondo. Per essere evocati bisogna mettere un segno rosso per l'evocazione con la pietra rossa nel corridoio subito prima del boss e... aspettare e sperare. Si può provare a rimettere il segno rosso ogni 5 secondi per evitare che altri giocatori vi evochino (se il Cavaliere dello Specchio sta combattendo, 5 secondi sono sufficienti per essere evocati).
external image lWo5qQS.jpg


Oggetti Ottenibili

  • Anima del Cavaliere dello Specchio
  • 25500 anime
  • Anello della protezione in acciaio
(solo NG+)



Load more

Chat